In ogni caso, la guida è scritta e redatta a scopo illustrativo.

Guida: Localizzare un cellulare usando WhatsApp

Continuando la lettura, ti assumi il rischio delle tue azioni. Continua a leggere per capire di cosa sto parlando.


  • localizzare il cellulare di un amico.
  • Vedere dove si Trova una Persona con Facebook;
  • come localizzare un cellulare solo con il numero.
  • Come localizzare un cellulare Android.
  • Localizzare un cellulare o una persona con Google Maps - comrensmiparco.tk.
  • Come spiare il telefono del fidanzato per sapere dov’è;

Invece, se utilizzi Android , tocca la graffetta e scegli Posizione. Scegli appunto Consenti sempre affinché il tracciamento GPS sia completo. Per ultimo, premi il pulsante Invio.

1. Monitora la posizione del telefono senza conoscerli (modi gratuiti)

A questo punto, la posizione GPS in tempo reale verrà condivisa in chat per il periodo di tempo configurato. Potrai dunque monitorare il tuo amico dal tuo smartphone entrando nella conversazione e toccando la mappa interattiva. Sicuramente, avrai sentito parlare dello spiare con WhatsApp Web senza il telefono della vittima.

Se il tuo amico ti avesse dato il consenso per poterti collegare al suo account WhatsApp tramite WhatsApp Web per fini dimostrativi, potresti stabilire una sessione WhatsApp Web verso il suo account effettuando la scansione del codice QR.

Come localizzare un cellulare gratis online

Per tracciarlo , è sufficiente attendere che condivida una posizione GPS in qualsiasi chat, gruppo o lista broadcast. Come già saprai, non è possibile inviare la posizione da WhatsApp Web almeno per il momento. Più semplicemente, potrebbe anche scrivere dove si trova a un altro contatto. Premetto che è comunque fattibile individuare la sua posizione, sebbene le coordinate GPS siano meno precise. Prosegui la lettura per approfondire il discorso. La prima cosa che potresti fare per spiare la posizione di un contatto WhatsApp in incognito, è rilevare il suo indirizzo IP pubblico dal terminale.

Per procedere, innanzitutto chiudi tutti i programmi e le app che sono aperti in background. Dopo questi controlli, apri WhatsApp Web ed entra nella chat con il contatto che intendi tracciare. Inviagli un messaggio e attendi che ti risponda. Non appena ricevi la risposta , apri il Terminale su macOS o Linux o il Prompt dei comandi su Windows 7, Windows 8, Windows 10 o altre versioni e lancia il seguente comando:. Dovresti visualizzare una serie di indirizzi IP privati e pubblici. Si tratta infatti di tutte le connessioni stabilite sul PC.

Сome localizzare un cellulare di un’altra persona

Trova la riga corrispondente a WhatsApp Web e annotati il numero che visualizzi. Se non si trattasse di un indirizzo IP mascherato tramite proxy, Tor o VPN , dovresti capire indicativamente dove si trova quella persona. Un metodo efficace per localizzare posizione contatto WhatsApp, consiste nel creare un link di tracciamento IP da inviare nella chat. Clicca poi sul pulsante Shorten per trovare gli indirizzi URL per effettuare il tracking. Ci sono anche altri metodi e strumenti gratuiti che permettono di localizzare posizione contatto WhatsApp.

Queste azioni verranno eseguite dal tuo smartphone solamente se è acceso e connesso a internet. Se non puoi rintracciare lo smartphone utilizzando il PC , prova a localizzare un iPhone tramite un altro iPhone o un iPad. Oltre a conoscerne la posizione, sulla sinistra puoi trovare informazioni che ti indicheranno se il tuo telefono è acceso o spento, quanta batteria ha e a che rete è connessa.

Basta accedere con un account Google annesso al dispositivo smarrito e utilizzare le funzioni di cui ti abbiamo parlato sopra. Molte persone vanno nel panico quando perdono il proprio cellulare, ecco perché siamo qui a spiegarti alcune azioni da compiere in caso di smarrimento del tuo smartphone. Seguendo la procedura, chi ha rubato il tuo smartphone non riuscirà ad avere accesso ai tuoi dati.

Come localizzare un cellulare perso in modo semplice e veloce

Quindi, rassicurati e procedi serenamente nella lettura! Il codice IMEI non è altro che un codice univoco che identifica il dispositivo. Per recuperarlo, puoi controllare la confezione del tuo smartphone o i servizi online di cui ti abbiamo parlato prima nei paragrafi di ogni dispositivo. Sporgi denuncia alle autorità competenti e chiedi il blocco del dispositivo su rete nazionale, tramite il codice IMEI. Riceverai un modulo da compilare e inviare al tuo gestore telefonico per richiedere il blocco. Per farlo, chiama il tuo gestore telefonico e parla con un operatore.

Quindi, bloccata la SIM, collegati al sito internet del tuo gestore telefonico e segui la procedura per bloccare un dispositivo smarrito. Ora che sei a conoscenza delle procedure fondamentali da seguire, ci auguriamo che, nel caso in cui ti sia stato sottratto il tuo smartphone tu riesca a ritrovarlo! Come salvare i video su Tik Tok in poche mosse.

Posso archiviare le chat Instagram? Guida a come cancellare un commento su Instagram.